Guida Weekend Bari: nuovo appuntamento con i Foodparty di Città dei Bimbi!

di Barbara De Ruggieri

Prosegue il percorso di cucina per la creazione dello sfizioso menù che la Chef Maria Grazia Antifora ha ideato per le coppie di aspiranti chef bambini e i loro sous chef adulti!

Chi vuole iscriversi alla singola lezione o acquista un pacchetto da più lezioni può scrivere a amministrazione@cittadeibimbi.it o contattarci via facebook o telefonare al 349 4265565.

Per maggiori informazioni leggete qui.

 

Venerdì 9 Marzo

BARI SOTTERRANEA

Da venerdì 9 a domenica 11 marzo Eventi d’autore, in collaborazione con il Comune di Bari, il MIBACT, il Polo Museale della Puglia e la Sovrintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, proporrà “Bari sotterranea”, l’iniziativa che consentirà di visitare le bellezze archeologiche e i tesori nascosti che caratterizzano la storia della città. Un “viaggio” nel tempo alla scoperta di una città “sotto la città”, fatta di luoghi della memoria le cui origini risalgono all’età del Bronzo.

Il percorso di “Bari sotterranea”, della durata di circa 2 ore, parte dal Castello Normanno Svevo, le cui fondamenta celano i resti dell’abitato bizantino (X sec. d.C.) preesistente l’impianto della fortezza, e prosegue per la chiesa di Sant’Appolinare, il sepolcreto, le abitazioni, le botteghe, le officine, i pozzi e il focolare offrono una vivida immagine della vita quotidiana nella Bari del X secolo. Il viaggio tocca anche il “Succorpo” della Cattedrale romanica, area di straordinario interesse storico e archeologico che racchiude resti stratificati risalenti ad una fase compresa tra l’età romana e il Medioevo. Negli ambienti del Succorpo si dispiega un’articolata area archeologica il cui elemento di maggior pregio è il mosaico policromo voluto da Timoteo, intorno al VI secolo d.C., per decorare la Basilica di S. Maria.

Terza tappa del percorso è l’area archeologica di Palazzo Simi (nei pressi della Cattedrale) sede del Centro operativo per l’archeologia di Bari. Elegante dimora palatiata tardo-rinascimentale con i monumentali resti di due chiese sovrapposte di età bizantina e romanica ed esposizioni di reperti e contesti di scavo nella città e nel territorio dell’antica Peucezia. Ultima tappa Santa Maria del Buon Consiglio, che sorge nella zona più antica della città, dove gli archeologi hanno individuato i primi insediamenti dell’età del bronzo. Si tratta di una chiesa a “cielo aperto” di cui si conserva una splendida pavimentazione e complessa stratificazione archeologica.

“Bari sotterranea” è a cura di Eventi d’autore con il supporto didattico e scientifico di archeologi accreditati dalla Sovrintendenza Archeologica della Puglia. Si accede alla visita solo su prenotazione: il costo del biglietto è di 15 € per gli adulti e 10 € per le fasce d’età comprese tra i 7 e i 18 anni.

ART & CIOCC – La festa del buon cioccolato artigianale a Molfetta

art e ciocc molfetta 2018

Sarà la città di Molfetta ad ospitare la prossima tappa di una nuova dolcissima edizione di ART & CIOCC ®, il tour dei più famosi maestri cioccolatieri che da dieci anni portano golosissime prelibatezze di alta qualità artigianale nelle maggiori piazze e centri storici di tutta Europa.

Da giovedì 8 a domenica 11 marzo saranno presenti con cioccolato di tutti i gusti e di tutte le forme tanti maestri cioccolatieri che proporranno le più golose specialità regionali assieme a piccoli e grandi oggetti e sculture di cioccolato: opere d’arte uniche, una vera e propria festa per gli occhi ed il palato senza mai tralasciare salute e benessere. In tutte le tappe del tour viene rivolta infatti un’attenzione particolare anche alle diverse esigenze e scelte alimentari per cui si potranno trovare cioccolato e dolci senza glutine, bio, vegan, senza zucchero ed il pregiato cioccolato crudo dalle riconosciute proprietà antiage.

Non mancheranno inoltre i grandi classici che contraddistinguono questo Tour: le prelibate praline di oltre 42 gusti, le barrette, i cioccolatini, i cremini, i liquori al cioccolato, le creme spalmabili di ogni gusto, le infinite combinazioni di tartufi, croccanti golosi e i particolarissimi cioccolatini alla birra. Ogni maestro cioccolatiere è inoltre specializzato in oggettistica al cioccolato (scarpe, borsette, cuori, attrezzi, cellulari e oggetti realizzati ad hoc per i regali delle feste) oppure in specifiche produzioni regionali, come il cannolo siciliano, il cioccolato di Modica o di Perugia.

L’evento gratuito si terrà in Corso Umberto I a Molfetta dalle 9.00 alle 21.00

 

Sabato 10 Marzo

Dal mondo Familyfriendly di Barideibimbi 

Art attack da Meridie 140 

Sabato 10 marzo alle ore 17.00 da Meridie 140 nuovo laboratorio di Art attack!

I piccoli artisti creeranno incredibili centrotavola ed alberelli pasquali per decorare con fantasia e colore la tavola nei giorni di festa! E per tutti i partecipanti una sorpresa…

Contributo: 10,00 euro merenda e materiale incluso.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al 3476064210

 

Quarta edizione della Deejay Ten a Bari

Domenica 11 marzo torna a Bari per il quarto anno consecutivo la DEEJAY TEN, la corsa di 10 km ideata da Linus, storico dj dell’emittente radiofonica Radio DEEJAY. Le iscrizioni si sono chiuse ufficialmente ieri a mezzanotte; il Village dell’evento sarà allestito sabato 10 marzo in piazza Libertà. Due i percorsi, uno di 10 e l’altro di 5 chilometri, che si snodano sul lungomare cittadino per quello che è diventato ormai un appuntamento fìsso per i runner, un evento attesissimo che di anno in anno coinvolge sempre più appassionati.

Per offrire ai partecipanti provenienti da diverse regioni italiane occasioni di svago e spunti per conoscere la storia, la bellezza e i sapori della città di Bari, l’amministrazione comunale ha promosso iniziative di vario genere.

La novità sta certamente nella realizzazione di un vero e proprio villaggio per lo street food organizzato da Coldiretti con 18 aziende di qualità: sabato 10 e domenica 11 marzo, sul molo San Nicola, sarà allestito un vero e proprio Villaggio del gusto di Coldiretti, animato da 18 realtà locali che offriranno Panzerotti, Popizze, Zeppole, Zuppa di legumi con crostini, Panini con salsiccia alla brace, salumi, Piatti di salumi, formaggi e latticini, panini con carne, Spremute di arance, frutta succhi di frutta, olive, Crudità, ortofrutta, Vino, Olio, Miele, caramelle al miele, Mandorle sgusciate, noci e birra alla spina. A disposizione gazebo con tavoli, sedie e illuminazione.

Inoltre tutti i partecipanti alla Deejay Ten 2018 che vorranno salire sulla ruota panoramica potranno usufruire di una riduzione sul costo del biglietto pagando € 5  anziché € 9.

Ecco il programma dei due giorni di Deejay Ten:

sabato 10 marzo

  • 15:00 apertura Garage Gallery
  • 15:30 50ini Mud Run area esterna
  • 17:00 workshop lindy hop
  • 19:00 Dj set Eddy de Marco
  • 20:30 Sfilata Pin up
  • 21:30 Live U.B.Dolls
  • 23:00 Dj set Eddy De Marco + esibizione lindy hop

domenica 11 marzo

  • 9:00 apertura Garage Gallery
  • 9:30 50ini Mud Run area esterna
  • 10:30 Dj set Eddy De Marco
  • 11:00 Inizio contest Barba & Mustacchi + workshop lindy hop e musica swing
  • 13:00 Pausa nell’area esterna con diversi track food di carne, pesce e varietà vegana
  • 15:30 Sfilata Pin up
  • 15:30 50ini Mud Run area esterna
  • 17:00 Premiazioni contest Barba & Mustacchi
  • 17:30 Workshop lindy hop + musica swing
  • 19:00 Chiusura salone.

 

Torna il GARAGE GALLERY

Sabato 10 e domenica 11 marzo torna a Bari “Garage Gallery”, la mostra settoriale di motociclette dal classic & vintage style, con l’esposizione delle concessionarie (tutte quelle della città di Bari e alcune provenienti da fuori regione) con le seguenti special di serie: kustomizzatori, barber, artigiani, mercatino vintage, live rockabilly-dj set, painter, food track.

La mostra, organizzata da Franky RockerS con il patrocinio dal Municipio I, non riguarda solo il mondo dei motori ma si presenta come evento che abbraccia il mondo hipster e il vintage delle due ruote, arricchito da musica, balli lindy hop e swing, gastronomia di qualità e artigianato. La novità di quest’anno è rappresentata dalla presenza di un piccolo circuito sterrato all’esterno del palazzetto per la corsa dei ciclomotori 50.

Anche quest’anno si potrà assistere alle esposizioni curate da Pop up the Sunday e ai contest di Barba & Mustacchi. Ai partecipanti alla Deejay Ten con il pettorale di gara verrà riservato l’ingresso gratuito.

Garage gallery si terrà nel Palamartino, in via Napoli 260, sabato 10 dalle ore 15.00 alle 24.00, e domenica 11 marzo dalle ore 9.00 alle 19.00

 

Bari, al porto attracca la portaerei Cavour: due giorni di visite gratuite a bordo 

Da venerdì 9 a lunedì 12 marzo Bari ospita nel proprio porto la portaerei Cavour, nave ammiraglia della Marina Militare che ha appena concluso le attività di addestramento e sorveglianza nel Mar Ionio e Adriatico.

Sabato 10 e domenica 11 marzo l’imbarcazione sarà ormeggiata presso la banchina Martellotta e sarà aperta al pubblico nei seguenti orari: sabato dalle 14.00 alle 18.00 e domenica dalle 10.00 alle 18.00.

L’ingresso è libero.

 

Visite guidate alla scoperta del Teatro Petruzzelli, della sua storia, della vita artistica e della ricchezza architettonica 

La Fondazione Petruzzelli, in sinergia con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari propone un nuovo calendario di visite guidate alla scoperta del Teatro Petruzzelli, della sua storia, della vita artistica e della ricchezza architettonica.

Questo weekend sarà possibile visitare il teatro Petruzzelli sabato 10 marzo alle ore 13.00 e domenica 11 marzo alle ore 11.30.

L’ingresso alla visita avrà un costo di 5€ per gli adulti, 1€ per gli studenti, i bambini e i disabili, mentre sarà gratuito per gli accompagnatori del disabile.

Il botteghino delle Visite Guidate aprirà 30 minuti prima dell’orario di inizio della visita e chiuderà contestualmente all’inizio della stessa.

 

Parco Gargasole aperto al pubblico in occasione dei Laboratori Agrodidattici e artistici con gli alunni dell’I.C. MASSARI-GALILEI

Sabato 10 marzo il parco Gargasole i bambini e le bambine dell’Istituto comprensivo Massari-Galilei sperimenteranno una giornata di scuola nel parco all’aria aperta, a contatto con la natura. Gli alunni saranno coinvolti nei laboratori agro-didattici a cura dell’associazione Ortocircuito Masseria dei Monelli: parteciperanno alle attività di semina e cura dell’orto e impareranno a utilizzare e costruire una compostiera. Sotto la guida dell’associazione Spazi Mobili, i bambini e le bambine saranno inoltre impegnati nell’ideazione e realizzazione di un’opera collettiva di poster art che il 18 marzo andrà a decorare il muro del parco.

In tale occasione, nella mattinata di sabato 10 marzo il parco sarà aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle 13.00.

 

Letture per bambini alla Libreria Quintiliano

Sabato 10 marzo alle ore 11.00 presso Quintiliano La libreria in Via Arcidiacono Giovanni, 9 a Bari continuano le letture per bambini a cura di Barbara De Palma. E’ la volta di “Gli Aristogatti”, una tra le storie più belle della Disney per imparare a conoscere il meraviglioso mondo dei gatti assieme a Duchessa, Romeo e ai piccoli Minou, Matisse e Bizet.

Età di lettura: dai 5 ai 7 anni

INGRESSO LIBERO con prenotazione obbligatoria al 080 5042665

 

Domenica 11 Marzo

Visita guidata con itinerario delle cantine a Bari vecchia 
Il circolo Acli – Dalfino organizza per domenica 11 marzo una visita guidata con itinerario del vino e della memoria storica di antiche cantine presenti un tempo sull’antico territorio di Bari. Nel percorso sarà possibile vedere la memoria delle cantine come: “Cianna Cianna”, “ Mechele U’ Puzze”, “ Calandridde”, “Paglioneche”, “U Cemece” ed altro. La visita terminerà in Piazzetta S. Marco dei Veneziani a Bari vecchia, presso l’antico Sottano de “Comà Jiannine” con piccola degustazione di vino locale accompagnata da ascolto di poesie e proverbi vernacolari che ricordano il “vino”.

Partenza alle 10.30 da Piazza Cattedrale.

 

Festeggiamo l’arrivo della primavera con il Martisor

Domenica 11 marzo alle ore 16.30 in Piazza Balenzano a Bari, presso la “Casa delle Donne del Mediteranean”, si svolgerà l’arrivo della primavera con il Martisor. L’iniziativa, promossa dalla presidente dell’associazione EU Tracialand ITALIA, Monica Irimia, con il sostegno del primo Municipio di Bari, è giunta alla settima edizione.
Quest’anno ci sarà in uno spazio dedicato alla cittadinanza che ospita tante associazioni territoriali  “La Casa delle Donne del Mediteraneo” nel centro della città di Bari.
L’evento è arricchito grazie alla presentazione del libro “Viaggi Bianchi” di Jean Poul Stanisci. L’autore racconta una parte importante dei suoi viaggi nel mondo intrisi di contenuti storico e di grande impatto emotivo. Il libro vuole condurci dell’orrore delle dittature, nello scempio ambientale perpetrato dalla stupidità dell’uomo, farci vivere luoghi altrimenti mai visitabili.
Il filo rosso conduttore di tutta la giornata sarà quello del martisor, un braccialetto intrecciato da due fili, uno bianco e uno rosso, che simboleggiano sia la vita e la purezza dell’anima sia il sacrificio ed il sangue e, solitamente, la sua festa avviene in primavera.

Moderatore dell’evento il critico dello spettacolo Massimiliano Raso, art director di numerose manifestazioni culturali internazionali, il quale con la sua energia di eclettico intrattenitore, arricchirà un evento già denso di emozioni.
Ospite d’onore Micaela Paparella presidente del Municipio 1 , Comune di Bari.
L’evento si conclude con una degustazione di dolci tipici romeni.

Per informazioni telefonare al 080 5210355.

 

Arte contemporanea a Trani in Bici

Domenica 11 marzo Fiab Bari Ruotalibera organizza una gita in bici fino a Trani per la mostra collettiva d’arte contemporanea G.12 che si svolgerà presso il Palazzo delle Arti “Beltrani” dal 14 febbraio al 14 marzo 2018 con la partecipazione di diversi meritevoli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Bari.

La particolarità di questa mostra è la sua eterogeneità. I lavori in esposizione non sono stati selezionati sulla base di uno stile specifico e non seguono nessun tema unitario ma sono il risultato di un insieme di esperienze ed estetiche molto diverse, a volte, anche in contrasto tra loro.
Accanto alle opere realizzate da questi 12 artisti, sarà possibile visitare l’intera raccolta di opere della Pinacoteca Scaringi con quadri di artisti di Trani e delle aree limitrofe. Costo del biglietto se superiori a 10 pax è di 5 euro.

Il percorso in bici sarà prevalentemente costiero, ma con qualche passaggio verso l’entroterra attraverso Santo Spirito, Giovinazzo, Molfetta, Bisceglie e Trani. Il percorso del ritorno sarà in parte diverso dall’andata. Percorso su strade provinciali a basso traffico di auto e su stradine di campagna. Il pranzo presso la bellissima villa comunale di Trani dove sarà possibile osservare anche tartarughe d’acqua, pappagalli e canarini in voliera e se aperto anche un piccolo acquario. Ritorno in treno da Molfetta.

L’appuntamento è alle ore 7.45 Parco 2 Giugno, Viale Einaudi a Bari; partenza da Bari alle ore 8.00 con arrivo a Trani alle ore 11.00 e rientro in treno da Molfetta ore 16.42 con arrivo a Bari ore 17.09.

Lunghezza del percorso in bicicletta 70 km con difficoltà bassa.

Il costo, comprensivo di assicurazione e biglietto treno, è di Euro 5,00 per i soci e i non soci alla prima escursione. Biglietto Mostra € 10 (€ 5 oltre 10 partecipanti)
Per informazioni contattare il capogita al 338 7779756.