Guida Weekend Bari: feste, laboratori e visite guidate per un altro family-weekend!

di Barbara De Ruggieri

Ultimo weekend di Carnevale! Tante feste e attività da fare insieme come gli eventi delle strutture Barideibimbi: dal mega-party in Fiera alle più svariate proposte adatte a tutte le età e dislocate in più parti di Bari che trovate qui!

Sabato 10 febbraio poi seconda lezione dei Foodparty a quattro mani: Let’s cook together!

Presso la Hello Dance a Bari, adulti e bambini ancora insieme per cucinare sotto l’attenta guida della chef Mariagrazia Antifora e la teacher Magali Grégoire.

Per chi si vuole aggiungere qui le info su come iscriversi!

Venerdì 9 febbraio

Dal mondo Familyfriendly di Barideibimbi 

Art attack da Meridie 140 si tinge d’amore!

Venerdì 9 febbraio dalle 17.00 uno speciale laboratorio di Art attack da Meridie 140: per San Valentino mille idee e tante possibilità da realizzare con fantasia e creatività e da dedicare a chi vogliamo bene!

E in più una bella sorpresa…a tutti i partecipanti un sacchetto profuma-cassetti de”Il mondo di Amelie” in regalo!

Contributo: 10,00 euro merenda e materiale incluso
Per informazioni e prenotazioni telefonare al 3476064210

 

“Dove sono le orchidee?” al Parco Gargasole

Al Parco Gargasole ci sono anche anche le orchidee!
Non le avete mai viste? Sbocciano una volta all’anno sempre nello stesso punto, in una piccola area da ben segnalare e delimitare al fine di proteggerle ed evitare che vengano calpestate.
Ci penseranno gli amici di LAN laboratorio architetture naturali che venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 febbraio dalle 9.00 alle 16.00 organizzano un laboratorio di autocostruzione con materiali naturali per realizzare una struttura di protezione delle orchidee che stanno per sbocciare.

 

 

A Bari Vecchia appuntamento con il tradizionale “Funerale di Zii Rocche e Sagra du Calzone” 

Venerdì 9 febbraio dalle 18.00 partirà il iro promozionale con la figura dell’Annunciatore, che percorrerà tutta via Sparano (partendo dalla Stazione Centrale) con la Bassa Banda de la “Banne de le chiacune” diretta dal Maestro Vito GUERRA.

Sabato 10 febbraio invece si terrà in Piazza Cattedrale il tradizionale Corteo di Carnevale con il famoso “Funerale di Zii Rocche”. Il corteo delle Maschere e del carro funebre partirà da Piazza Cattedrale alle 18.30 e percorrerà le strade della città vecchia. Alle 20.00 invece sempre in piazza Cattedrale ci sarà il processo a “Zii Rocche” con “Condanna”. Alle ore 20.15 seguirà la “Sagra del Calzone”; gruppi musicali e canti accompagneranno la serata durante la distribuzione del buonissimo calzone e della tradizionale focaccia barese. Ospite della serata l’attore e musicista barese Renato Ciardo. A seguire discoteca in Piazza con balli di gruppo fino alle 22.30.

Per informazioni telefonare al 080 5210355

 

La Festa del cioccolato Artigianale a Bari

Si terrà a Bari in Piazza del Ferrarese da venerdì 9 febbraio a mercoledì 14 febbraio la manifestazione “Festa del cioccolato artigianale”, con eventi collaterali e iniziative di laboratorio e animazione per valorizzare il cioccolato artigianale, privo di additivi e conservanti, dando particolare attenzione alla sua lavorazione tramandata di padre in figlio dai maestri cioccolatieri.

Apertura della manifestazione domani alle ore 18.00: per sei giorni Bari diventerà la capitale del cioccolato artigianale, grazie all’esposizione e alle iniziative dei maestri cioccolatieri che proporranno esercizi di gastronomia abbinati alla cultura, oltre che al consumo responsabile del cioccolato, per la scoperta dei tanti benefici derivanti dal cioccolato genuino. Infatti non si tratterà solo di una fiera-mercato ma di un vero e proprio evento di promozione dei prodotti artigianali di qualità.

Gli stand dei maestri cioccolatieri, provenienti da 15 regioni italiane, saranno aperti dalle ore 10.00 fino alla fine della giornata per valorizzare l’accostamento tra il piacere e il gusto e la promozione di una cultura della sana alimentazione e le attività di spettacolo e d’intrattenimento.

Nel corso della manifestazione saranno ricordate anche due ricorrenze speciali, il carnevale e San Valentino: lo staff di animazione di Amaltea Eventi offrirà premi in cioccolato alle migliori maschere e dolci omaggi alle coppie innamorate. Saranno organizzati anche dei laboratori didattici gratuiti per bambini con il “Choco Play”, in cui i maestri racconteranno ai più piccoli come nasce il cioccolato attraverso il gioco.

 

Sabato 10 febbraio

“Fronde” al parco Gargasole

L'immagine può contenere: pianta e spazio all'apertoI ragazzi di Pigment Workroom, Fractal – Decor Color Design e Spazi Mobili stanno cercando ispirazione per la decorazione del muro di Parco Gargasole, curiosando tra le opere di Klee, Rousseau e Cezanne.

Sabato 10 febbraio dalle ore 10.00 si svolgerà il workshop di arte pubblica Fronde per la progettazione e realizzazione artistica del primo muro del parco.
L’obiettivo è di riportare armonia e colore ad una parete già colorata dai graffiti e da decenni di storia, da rispettare e mettere in rilievo decorando le parti più sane e ponendo nuovo intonaco nelle parti più rovinate.

La progettazione e colorazione in forma partecipata della parete si ispirerà al tema botanico e gli strumenti principali saranno rulli, pennelli, colori spray, stencil, sotto la guida di due artisti urbani.

Si richiede l’iscrizione tramite e-mail info@pigment-wr.com per 10 partecipanti over 15, ma sarà prevista una porzione di muro libero per i più piccoli.

A mani libere: un’opera collettiva e una chiamata alla cooperazione

Continua al fortino Sant’Antonio la mostra/laboratorio “A MANI LIBERE”, con l’allestimento di sculture in Malta di Geris, dipinti eseguiti secondo l’antica tecnica iconografica del maestro d’arte Maria Pierno.

L’evento è realizzato da Casa atelier MALTA DI GERIS arte-design in collaborazione con la cooperativa sociale ULIXES, le associazioni ANSPI Santa Annunziata e TRACIALAND Europa-Italia e col patrocinio gratuito del Comune di Bari, dell’Arcidiocesi Bari – Bitonto e della Pontificia Basilica di San Nicola.

L’incontro tematico di questo sabato 10 febbraio alle ore 18.00 “Bene Comune per un Bene Collettivo” pone l’attenzione sul significato e sulla valenza formativa del bene comune quale modus operandi per generare valore materiale e immateriale. Ne discuteranno il Diac. Tommaso Cozzi (Ufficio Mondo Sociale e del Lavoro, Progetto Policoro) con  Pasquale Ribezzo (segretario generale CNA Puglia) moderati dalla giornalista Elisa Forte.

A chiusura dell’evento, sabato 17 febbraio, sarà presentata l’opera collettiva, dagli stessi partecipanti al laboratorio.

 

Visite guidate alla scoperta del Teatro Petruzzelli, della sua storia, della vita artistica e della ricchezza architettonica 

La Fondazione Petruzzelli, in sinergia con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari propone un nuovo calendario di visite guidate alla scoperta del Teatro Petruzzelli, della sua storia, della vita artistica e della ricchezza architettonica.

Questo weekend sarà possibile visitare il teatro Petruzzelli sabato 10 febbraio alle ore 09.45 e domenica 11 alle ore 13.00.

 

L’ingresso alla visita avrà un costo di 5€ per gli adulti, 1€ per gli studenti, i bambini e i disabili, mentre sarà gratuito per gli accompagnatori del disabile.

Il botteghino delle Visite Guidate aprirà 30 minuti prima dell’orario di inizio della visita e chiuderà contestualmente all’inizio della stessa.

 

Domenica 11 febbraio

Bacco nelle Corti, caccia al tesoro e degustazione di vino edizione Carnevale 2018 

Ritorna, in una versione tutta nuova, “Bacco nelle Corti”, il tour turistico alla scoperta del centro storico di Bari con sosta per la degustazione di vini pugliesi. Quest’anno, la passeggiata per i vicoli della città vecchia si arricchisce di mistero, ma anche di intrattenimento: grazie infatti alla partecipazione di “guidattori” in abiti d’epoca, i turisti e visitatori visiteranno il centro storico come in una caccia al tesoro, alla scoperta di dettagli, storie e personaggi della città.
L’appuntamento è in programma per domenica 11 febbraio alle ore 20.00. I gruppi riceveranno alla partenza, una mappa della città e i primi indizi della caccia al tesoro. Dovranno, quindi, risolvere indovinelli, giochi di parole, piccole prove d’abilità e d’astuzia per raggiungere la seconda tappa della visita, dove, presso un palazzo storico, una chiesa o una piazza da visitare li aspetterà un “guidattore”.

Arlecchino, Colombina e altri racconteranno le loro storie, e la storia di Bari, lasciando poi ai partecipanti consigli, indizi e dritte per raggiungere la tappa successiva. Gli indizi e le prove che i visitatori dovranno superare riguardano la storia, l’arte, il dialetto e le tradizioni della città. Il tour toccherà i principali siti di interesse storico artistico della città per concludersi poi con la degustazione di un calice di vino per tutti i partecipanti.

Per partecipare all’iniziativa occorre prenotare all’indirizzo mail info@pugliarte.it o chiamando il 340 3394708. Il tour dura circa 2 ore, con partenza in Piazza del Ferrarese presso gli scavi archeologici.

La partecipazione costa 10 euro a persona: il prezzo è comprensivo di tutto il materiale informativo e di gioco e della degustazione finale. Il costo per i bambini è di 5 euro.

 

“Favole” al Teatro Casa di Pulcinella

Nel cartellone della stagione del Comune di Bari, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, ritorna l’appuntamento con il teatro dedicato ai più piccoli e alle famiglie.

Domenica 11 febbraio in scena la compagnia Granteatrino con la sua ultima produzione liberamente ispirata alle favole di Esopo “Favole” spettacolo di pupazzi e attori.

Età consigliata 3-7 anni

Lo spettacolo, diviso in due storie, si ispira alle favole di Esopo. Due anche i piani narrativi: uno delle attrici che “giocano” il ruolo di racconta storie, l’altro dei protagonisti delle favole, pupazzi realizzati per essere animati.

Biglietti in vendita on line su www.bookingshow.it e presso tutti i punti vendita bookingshow oppure presso la biglietteria del teatro dal lunedì alla domenica ore 10,00 – 13,00 e da 1 ora prima dello spettacolo.

Costo del biglietto € 8,00. Ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni non compiuti

 

Molfetta – Pulo e dintorni in bici

Domenica 11 febbraio Fiab Bari Ruotalibera organizza una gita in bici a Molfetta per osservare il Pulo, dolina carsica a pochi km da Molfetta sulla strada che porta a Ruvo.
In Puglia le tracce dei crociati e degli ordini militari in molti casi sono ancora visibili, specialmente nella zona a nord di Bari. A Molfetta, nella zona di ponente, si potranno visitare i resti dell’ospedale dei crociati e la basilica della Madonna dei Martiri. Funzione principale dell’ospedale era quella di accogliere i pellegrini che si recavano presso i santuari della Puglia (S. Michele Arcangelo e S. Nicola di Bari) per poi imbarcarsi e raggiungere la Terra Santa.
Il percorso prevede di utilizzare le complanari di Bari per poi immetterci sulla via Adriatica fino a Molfetta. Dopo la parte culturale ampio spazio al pranzo frugale; un buon caffè e rientro tranquillo a Bari.

L’appuntamento è alle ore 8.15 al Parco 2 Giugno a Bari; partenza in treno da Bari alle ore 8.30 e rientro in bici con arrivo a Bari verso le ore 16.00.

Lunghezza del percorso in bicicletta 70 km con difficoltà bassa.

Il costo, comprensivo di assicurazione, è di Euro 3,00 per i soci e i non soci alla prima escursione.
Per informazioni contattare il capogita al 340 3369358.