Guida Weekend Bari: arrivano i Fischietti di Rutigliano e al via le iscrizioni per i Foodparties di Città dei Bimbi!

di Barbara De Ruggieri

Cari amici e care amiche,

tornano da sabato 27 gennaio i FOODPARTIES di Città dei bimbi.

I laboratori di cucina in lingua inglese quest’anno a quattro mani: i vostri bimbi diventeranno “GRANDI CHEF CON UN AIUTANTE PERSONALE“. Tutte le info qui

LA NUOVA FORMULA E UNA CHEF ALLA GUIDA DEI LABORATORI

Il corso di cucina in lingua inglese si sviluppa e diventa un laboratorio a quattro mani! I piccoli Chef di età compresa tra i 6 i 10 anni saranno aiutati da un loro personale assistente: mamma, papà, nonni o zii saranno coinvolti in questa avventura per passare un pomeriggio cucinando insieme.

Sotto l’esperta guida della Chef Mariagrazia Antifora prepareremo nel corso delle otto lezioni un menù completo dall’antipasto al dolce fatto di sfiziose monoporzioni da replicare per le vostre cene!

Il corso sarà come sempre in lingua inglese, con il supporto della Teacher Magali Grégoire della scuola “Just Training” di Bari-Santo Spirito, perchè studiare inglese può essere molto divertente con le mani in pasta!

 

Ricordate che i POSTI SONO LIMITATI ed è possibile ISCRIVERSI FINO AD ESAURIMENTO POSTI!

Il corso è articolato in 8 incontri da gennaio ad aprile di sabato, dalle 17.00 alle 19.00 e si terrà presso la Hello Dance in via Nicodemo 4 a Bari, a Poggiofranco ed è rivolto ai piccoli chef di età compresa tra i 6 e i 10 anni. Ciascun bambino/a seguirà il laboratorio insieme a un adulto/a (mamma, papà, zia/zio, nonno/a….).

Le date: 27 gennaio; 10, 17 e 24 febbraio; 10 e 24 marzo; 7 e 21 aprile.

I costi: pacchetto A completo per 8 laboratori (in inglese) per una coppia bimbo/a e adulto 160 euro.

Se l’iscrizione è per due fratelli/sorelle il costo totale degli 8 appuntamenti è di 280 euro (pacchetto B) e dà diritto alla partecipazione di due minori e due adulti. Il laboratorio, lo ricordiamo, è rivolto alle coppie bambino/a (età 6-10anni) e adulto/a (mamma, papà, zii, nonni).

Modalità per partecipare: Per iscrizioni (fino ad esaurimento posti) occorre fare un versamento sul conto corrente intestato all’associazione Città dei Bimbi: IBAN IT31Z0501804000000012451845 Banca Etica

Nella causale va indicata la dicitura “Contributo Foodparty 2018” e se il versamento si riferisce al pacchetto A (160 euro) o B (280 euro).

Dopo aver effettuato il pagamento l’iscrizione dovrà essere perfezionata inviando ricevuta del bonifico bancario via email all’indirizzo amministrazione@cittadeibimbi.it indicando nell’oggetto ISCRIZIONE FOODPARTY 2018 e specificando nel testo dell’email i nomi dei partecipanti e l’età dei minori.

Che aspettate…let’s cook together!

Posti limitati, maggiori informazioni su: foodparties-2018

Info Mail e informazioni sull’iscrizione: amministrazione@cittadeibimbi.it

…e per chi c’era e chi vuole sapere com’è andata l’anno scorso ecco il fotoracconto dei Foodparties 2017!

 

Venerdì 12 gennaio

Dal mondo Familyfriendly di Barideibimbi 

I laboratori creativi di Meridie

Presso Meridie 140 venerdì 12 gennaio ripartono i laboratorio creativi: tutti pronti a realizzare le personali lavagnette del 2018!

Il laboratorio della durata di 1 ora e 15 minuti fa parte di un ciclo di incontri che vedono coinvolti i bambini nella trasformazione di piccoli oggetti di uso quotidiano: barattoli, cartoni, cartoncini, bottiglie etc. in oggetti artistici, piccole opere d’arte oppure oggetti utili per loro e per la casa. Grazie alle idee e alla fantasia la manualità di ognuno avrà modo di svilupparsi e di rendere concrete le immagini. Un percorso ricco ed elaborato ma divertente e coinvolgente per avvicinare i bambini ancora di più al concetto del riciclo ma anche all’esercizio della manualità e all’uso di piccoli strumenti del fai da te: colla a caldo, sparapunte, cacciavite, pitture e pennelli ,  spray colorati etc.Per ogni incontro i bambini dovranno portare un oggetto da casa da trasformare o utilizzare per il lavoro.

Durante il laboratorio i bambini seppur guidati nella costruzione degli oggetti avranno modo di scegliere e di orientarsi autonomamente nella creazione in modo da poter sviluppare il senso della unicità delle idee personali.

Contributo richiesto € 10,00 incluso di golosa ma genuina merenda!

Per informazioni chiamare al 347 6064210.

Madri. Partorire, partorirsi. Incontro con Antonia Chiara Scardicchio 

Presso il Laboratorio Urbano di Conversano in Via San Giovanni Bosco – Contrada Tre Pergole Piero D’Argento, consulente del Welfare della Regione Puglia, presenta un libro dedicato al coraggio, spudorato, di essere madri felici anche mentre tutto cospira alla disperazione, dialogando con l’autrice Antonia Chiara Scardicchio, Ricercatrice Dip. Studi Umanistici (Università degli Studi di Foggia).

Ingresso libero alle ore 18.00 con inizio ore 18.30

Notte Bianca Nazionale del Liceo Classico – IV Edizione

Per la Notte Bianca all’Orazio Flacco di Bari per riflettere e discutere sul presente e il futuro del Liceo Classico. Il tema della giornata è “Contro ogni violenza” e il programma prevede dalle ore 18.00 alle 20.00 una serie di incontri con Francesco Carofiglio, Giuseppe Scaglione, Francesca Romana Recchia Luciani, Enrica Simonetti, Luciano Canfora.

Saranno proiettati video a cura degli alunni e cortometraggi
Dalle ore 20.00 alle 22.00 teatro e musica a cura degli studenti
Dalle ore 21.00 alle 23.00 DJ Set, a cura di Daniele Bretone, Edoardo De Caro e Mario Longo

Alle ore 22, in Aula Magna Antonio Stornaiolo in “COSA CI FACCIAMO QUI?”

A seguire, banchetto offerto dagli studenti, accompagnato da letture dal Satyricon di Petronio (la cena di Trimalchione)

Al Liceo Socrate invece nella sede centrale dopo la cerimonia di apertura della IV edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico, il saluto del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, prof. Antonio Felice Uricchio, e della Presidente dell’Associazione Italiana di Cultura Classica di Bari, prof.ssa Pasqualina Vozza, un seminario introduttivo a cura dell’AICC di Bari dal titolo “Il teatro ateniese: recenti scoperte e nuove interpretazioni”.

Interverranno il prof. Luciano Canfora, filologo e storico, professore emerito dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, e il prof. Mario Capasso, professore ordinario di Papirologia presso l’Università del Salento e Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana di Cultura Classica.

Nel corso dell’evento, Studentesse, Studenti e Docenti animeranno variegate performance e presenteranno così al territorio la vivace ricchezza di pensiero che il patrimonio della cultura classica in tutte le sue espressioni continua a produrre.

Alle ore 23.45, dopo un momento dedicato alla piccola degustazione di prodotti tipici, la serata si concluderà con la lettura dei versi dell’Inno pseudomerico a Selene di concerto con tutte le istituzioni scolastiche coinvolte.

 

Sabato 13 gennaio

Lo scaffale dei giochi

Ogni sabato dalle 16.00 presso la Biblioteca di ragazzi a Parco Largo 2 giugno a Bari sono a disposizione giochi da tavolo appassionanti per bambini e bambine, ragazzi e ragazze ma anche adulti e famiglie per giocare conoscersi e sfidarsi!

IL BOSCO DEI NONNI E DEI NIPOTI DOVE NESSUN ALBERO È UN’ISOLA

Proseguono gli appuntamenti promossi dalle associazioni vincitrici del bando per la rigenerazione creativa del parco Gargasole, nella ex Caserma Rossani.

Sabato 13 gennaio, a partire dalle ore 10.00, le associazioni OrtoCircuito – Masseria dei Monelli e Garden Faber – Paesaggi Meridiani invitano tutti i cittadini a partecipare alla giornata del “Bosco dei nonni e dei nipoti dove nessun albero è un’isola”.

Le attività previste proseguono il percorso di piantumazione di alberi di frutti antichi già avviato, parte integrante del progetto “Il Bosco dei nonni e dei nipoti” ideato dall’associazione OrtoCircuito – Masseria dei Monelli, e si integrano con la piantumazione di nuovi alberi di querce che dà inizio alle attività del progetto “Nessun Albero è un’Isola” a cura dell’associazione Garden Faber – Paesaggi Meridiani che continuerà nei mesi di gennaio e febbraio.

La partecipazione è libera e aperta ai cittadini di ogni età. Per ulteriori informazioni telefonare a  331 1199904  OrtoCircuito – Masseria dei Monelli o 347 6563027 Garden Faber – Paesaggi Meridiani

 

Domenica 14 gennaio

A Rutigliano la “Fiera del Fischietto in Terracotta e la Festa di Sant’Antonio Abate” 

Si inaugura domenica 14 gennaio a Rutigliano la Fiera dei Fischietti di Terracotta: variopinti manufatti sibilanti d’argilla realizzati dagli abili artigiani locali che riproducono in svariate forme il “Gallo” e noti personaggi locali, della politica, dello spettacolo e dello sport, tutti raffigurati in pose caricaturali. Opere d’arte celebrate con una singolare Fiera e un Concorso Nazionale che ogni anno seducono migliaia di turisti provenienti da tutta Italia.
Una produzione artigianale, le cui origini si perdono nel tempo, dai molteplici significati che si snodano tra sacro, profano e antica tradizione figulina. Tra le rappresentazioni più diffuse vi è il “Gallo”, indiscusso protagonista nella Festa di Sant’Antonio Abate.
Per antica e radicata usanza, infatti, qui gli uomini di tutte le età donano alle proprie donne il gallo-fischietto come dichiarazione d’amore.

Il programma prevede l’inaugurazione a Palazzo San Domenico della 30° Mostra Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta alle ore 18.30 del 14 gennaio, mentre mercoledì 17 gennaio, inizio di Carnevale, presso Largo Pineta la Festa Sant’Antonio Abate con la Benedizione degli Animali alle  ore 16.00

 

 

A danzar le storie

Ogni domenica alle 11.30 presso la Biblioteca di ragazzi a Parco Largo 2 giugno a Bari un incontro con le storie mettendo in gioco il corpo e l’immaginazione: chi l’ha detto che le storie si ascoltano solo con le orecchie?

 

Visita guidata a Bari vecchia per vicoli, corti ed Edicole votive devozionali 
Il circolo Acli – Dalfino organizza domenica 14 gennaio una visita guidata per vicoli, corti ed edicole votive devozionali della Città vecchia di Bari. Nel percorso soste presso antiche edicole votive devozionali variamente sparse sull’antico abitato di Bari: risalenti alcune al XVI – XVII sec., ed altre realizzate da pittori baresi come M. Montrone e V. Dentamaro (del pittore Vito Dentamaro si vedrà una preziosa edicola olio su rame, raffigurante S. Nicola presente in Strada S. Francesco della Scarpa). A termine presso il Sottano de   “comà   Jiannine”   in   Piazzetta   S.   Marco   dei   Veneziani a Bari vecchia piccola degustazione.

Partenza alle ore 10.30 da Piazza Cattedrale (sede del circolo Acli – Dalfino). Per informazioni telefonare al 080 5210355.

 

La magia alla Casa di Pulcinella

Domenica al Teatro Casa di Pulcinella Bubble on Circus presenta “Il soffio magico”.

La magia é presente anche nelle persone in cui meno ce lo aspettiamo… Sin da piccoli ci accompagna, poi si perde, altre volte si ritrova, o forse é sempre lì, impercettibile, effimera e delicata come una bolla di sapone.
Tra incontri e scontri i due buffi personaggi condurranno il pubblico nel magico mondo delle bolle variopinte, bolle di fumo, giganti, minuscole, volanti e luminose. Uno spettacolo senza parole, il cui unico linguaggio é quello del corpo. Sará come vivere un sogno ad occhi aperti in cui le bolle danzano e piovono dal cielo.

Biglietti in vendita on line su www.bookingshow.it, presso i punti vendita bookingshow e la biglietteria del teatro dal lunedì alla domenica ore 10.00 – 13.00 e da 1 ora prima dello spettacolo.
Costo del biglietto  € 8,00

 

Matinée musicale alla Galleria Devanna di Bitonto

Domenica 14 gennaio alle ore 11.00 presso la Galleria Devanna di Bitonto Stefania Gianfrancesco insieme al soprano Anna Schiavulli e al pianista Vincenzo Cicchelli racconta La stanza di Margherita. Passione e tormento nel Faust di Goethe.

Margherita, la protagonista femminile del poema di Goethe, trova nell’amore per Faust la propria rovina: da fanciulla pura e innocente si trasforma in peccatrice e assassina, in un vortice che non controlla e che la risucchia senza lasciarle scampo.
Nella stanza di Margherita si consuma una delle scene più famose dell’intero repertorio letterario: la giovane, seduta all’arcolaio, rievoca i momenti vissuti con il fascinoso dottore che ha stretto il patto col Diavolo e si lascia andare alla passione e al tormento. Da quel punto in poi è discesa verso il basso.

L’approfondimento letterario e musicale si intreccia con le musiche di G. Verdi, C. Loewe, H. Berlioz, M. Glinka, R. Wagner, F. Schubert. Pagine note e meno note, diverse per fattura e ampiezza, e lingua, che hanno reso immortale e perpetuo il moto dell’arcolaio e i pensieri che ritornano ossessivi nella tragedia di Margherita.

Il concerto-approfondimento, in collaborazione con l’associazione I Melodisti, è il terzo appuntamento delle Matinée musicali, organizzate dall’associazione Il Circolo Beethoven in collaborazione con la Galleria nazionale Devanna e con il sostegno del TPP.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Per informazioni telefonare a 347 1806639.

 

Buon anno alle Carrare 

Domenica 14 gennaio Fiab Bari Ruotalibera organizza una gita in bici al le Carrare nelle campagne tra Giovinazzo e Molfetta.

L’appuntamento è alle ore 8.15 a Parco 2 Giugno a Bari; partenza da Bari alle ore 8.30. arrivo alle Carrare e visita al mercatino rurale pausa caffè e rientro in bici con arrivo a Bari alle ore 14.00.

Lunghezza del percorso in bicicletta 70 km con difficoltà bassa.

Il costo è di Euro 3,00 per i soci e i non soci alla prima escursione.
Per informazioni contattare il capogita al 340 3369358.